Il blog di Orti e Mestieri

Fresatura

04 Gennaio 2019
Pubblicato in Glossario

La fresatura del terreno è un intervento fondamentale nell’ambito delle lavorazioni agricole che consiste nel rimescolare gli strati superficiali della terra per preparare il letto di semina.
Il meccanismo della fresatura si avvale di macchine idonee chiamate appunto fresatrici che attraverso delle lame sagomate rimuovono le zolle di terreno permettendo subito un loro rimescolamento, evitando che vengano scagliate a distanza.
Ci sono diversi benefici nell’effettuare la fresatura del terreno:
·       Riduzione della zollosità del terreno
·       Rimescolamento della terra fino a 20 cm
·       Sminuzzamento e agevolazione della decomposizione dei residui colturali
·       Miglioramento delle condizioni fisiche e chimiche del terreno
·       Rimozione di sterpaglie spinose ed erbacce varie
·       Preparazione per la semina

Rippatura

04 Gennaio 2019
Pubblicato in Glossario

La ripuntatura o scarificatura o rippatura, è una tecnica che prevede la lavorazione del terreno mediante una serie di tagli verticali, che a seconda delle caratteristiche meccaniche del suolo possono o meno produrre lo sgretolamento delle zolle. A differenza della tradizionale aratura, la ripuntatura comporta una ridotta o assente alterazione del profilo degli strati. Questa operazione si rende necessaria nei terreni compattati e poco utilizzati dove diventa difficile per le radici crescere liberamente e dove l'acqua e nutrienti vari hanno difficoltà a penetrare nel suolo.
L’operazione di rippatura del terreno necessita di un attrezzo discissore chiamato ripper o ripuntatore il quale, è in grado di penetrare nel terreno e di tagliarlo senza rovesciarlo.
Il ripper, per poter eseguire il taglio, fra le sue varie componenti è dotato di lunghi e grossi coltelli di metallo con un’inclinazione leggera in avanti.

Il trattore amico

02 Gennaio 2019
Pubblicato in News

L'inizio dell'anno ha segnato un passo importante al Villaggio 95. Nell'aria tersa e con l'aiuto di due trattori abbiamo lavorato in profondità il terreno dove dovranno sorgere gli orti.